Per i soppalchi non sempre è necessario il permesso di costruire

Notizie dal web n.9 – Per i soppalchi non sempre è necessario il permesso di costruire

Il Consiglio di Stato con l’interessante sentenza n. 985 del 2 marzo 2017 definisce i soppalchi meri ripostigli quando lo spazio realizzato con il soppalco stesso è un vano chiuso, senza finestre o luci, di altezza interna modesta, tale da renderlo assolutamente non fruibile alle persone.La sentenza fa seguito ad un ricorso di un privato che ha chiesto la riforma della sentenza del TAR Lazio, sede di Roma, sezione I quater 30 novembre 2011 n. 9401, resa fra le parti, con la quale è stato respinto il ricorso per annullamento di una determinazione dirigenziale di Roma Capitale, di demolizione in quanto abusive di opere realizzate senza permesso di costruire all’interno di un’unità immobiliare sita a Roma.

Continua a leggere >

Share the Post:

Related Posts

Iscriviti
Newsletter




marchi_istituzionali